You are not logged in.

[Italian Published] TZM Mission Statement

  • "diana" is female
  • "diana" started this thread

Posts: 652

Date of registration: Jul 16th 2011

Language Team: Italian

Focus Group: Translation Proofreader
Language Coordinator

Location: Italy

Thanks: 32522 / 100

  • Send private message

1

Friday, July 29th 2011, 11:56pm

TZM Mission Statement


TZM Mission Statement

documento originale (google doc)

traduzione 1 (google doc) [Davtama]

traduzione 2 (google doc) [Sandro]

revisione 1 (google doc) [Peter Ray]

team review working location (google doc) [gdl]






This post has been edited 8 times, last edit by "Ray" (Jul 4th 2017, 7:47am) with the following reason: update


1 registered user and 28 guests thanked already.

Users who thanked for this post:

Ray

  • "diana" is female
  • "diana" started this thread

Posts: 652

Date of registration: Jul 16th 2011

Language Team: Italian

Focus Group: Translation Proofreader
Language Coordinator

Location: Italy

Thanks: 32522 / 100

  • Send private message

2

Saturday, July 30th 2011, 6:03pm

Testo originale

TZM Mission Statement

Founded in 2008, The Zeitgeist Movement is a Sustainability Advocacy Organization which conducts community based activism and awareness actions through a network of Global/Regional Chapters, Project Teams, Annual Events, Media and Charity Work.

The Movement's principle focus includes the recognition that the majority of the social problems which plague the human species at this time are not the sole result of some institutional corruption, scarcity, a political policy, a flaw of "human nature" or other commonly held assumptions of causality in the activist community. Rather, The Movement recognizes that issues such as poverty, corruption, collapse, homelessness, war, starvation and the like appear to be "Symptoms" born out of an outdated social structure.

While intermediate Reform steps and temporal Community Support are of interest to The Movement, the defining goal here is the installation of a new socioeconomic model based upon technically responsible Resource Management, Allocation and Distribution through what would be considered The Scientific Method of reasoning problems and finding optimized solutions.
This "Resource-Based Economic Model” is about taking a direct technical approach to social management as opposed to a Monetary or even Political one. It is about updating the workings of society to the most advanced and proven methods Science has to offer, leaving behind the damaging consequences and limiting inhibitions which are generated by our current system of monetary exchange, profits, corporations and other structural and motivational components.
The Movement is loyal to a train of thought, not figures or institutions. In other words, the view held is that through the use of socially targeted research and tested understandings in Science and Technology, we are now able to logically arrive at societal applications which could be profoundly more effective in meeting the needs of the human population. In fact, so much so, that there is little reason to assume war, poverty, most crimes and many other money-based scarcity effects common in our current model cannot be resolved over time.

The range of The Movement's Activism & Awareness Campaigns extend from short to long term. The long term view, which is the transition into a Resource-Based Economic Model, is a constant pursuit and expression, as stated before. However, in the path to get there, The Movement also recognizes the need for transitional Reform techniques, along with direct Community Support.

For instance, while "Monetary Reform" itself is not an end solution proposed by The Movement, the merit of such legislative approaches are still considered valid in the context of transition and temporal integrity. Likewise, while food and clothes drives and other supportive projects to help those in need today is also not considered a long term solution, it is still considered valid in the context of helping others in a time of need, while also drawing awareness to the principle goal.
The Zeitgeist Movement also has no allegiance to a country or traditional political platforms. It views the world as a single system and the human species as a single family and recognizes that all countries must disarm and learn to share resources and ideas if we expect to survive in the long run. Hence, the solutions arrived at and promoted are in the interest to help everyone on the planet Earth, not a select group.

This post has been edited 1 times, last edit by "Diana" (Aug 21st 2011, 5:06pm)


29 guests thanked already.
  • "Diana" is female
  • "Diana" started this thread

Posts: 652

Date of registration: Jul 16th 2011

Language Team: Italian

Focus Group: Translation Proofreader
Language Coordinator

Location: Italy

Thanks: 32522 / 100

  • Send private message

3

Sunday, August 21st 2011, 5:07pm

traduzione


Dichiarazione della Missione ZM

Fondato nel 2008, Il Movimento Zeitgeist è un’Organizzazione di Promozione della Sostenibilità che conduce attivismo di comunità e azioni di sensibilizzazione attraverso una rete di Capitoli Globale / Regionali, Team di Progetto, Eventi annuali, Media e Opere di Beneficenza.

Il principio messo a fuoco dal Movimento include il riconoscimento del fatto che la maggior parte dei problemi sociali che affliggono la specie umana in questo momento non sono semplicemente il risultato di una corruzione istituzionale, della scarsità, di una linea politica, di un difetto della "natura umana" o di altre ipotesi di causalità generalmente mantenute nella comunità degli attivisti. Piuttosto, il Movimento riconosce che questioni come la povertà, la corruzione, il collasso, l’essere senzatetto, la guerra, la fame e simili sembrano essere "Sintomi" nati da una struttura sociale superata.

Sebbene i passi di Riforma intermedi e il Supporto Comunitario temporale siano di interesse per il Movimento, l'obiettivo significativo qui è l'installazione di un nuovo modello socio-economico basato sulla Gestione, Assegnazione e Distribuzione tecnicamente responsabile delle Risorse attraverso quello che verrebbe considerato come il Metodo Scientifico di ragionare sui problemi e trovare soluzioni ottimizzate.

Questo "Modello Economico Basato sulle Risorse" consiste nell’adottare un approccio tecnico diretto alla gestione sociale, invece di uno monetario o anche di uno politico. Consiste nell’aggiornare il funzionamento della società ai metodi più avanzati e collaudati che la Scienza ha da offrire, lasciandosi alle spalle le dannose conseguenze e le inibizioni limitanti che sono generate dal nostro attuale sistema di scambi monetari, profitti, grandi imprese e altre componenti strutturali e motivazionali.

Il Movimento è fedele a una linea di pensiero, non a figure o a istituzioni. In altre parole, il punto di vista assunto è che attraverso l'uso della ricerca socialmente mirata e di collaudate realizzazioni nella Scienza e nella Tecnologia, siamo ora in grado di arrivare logicamente ad applicazioni sociali che potrebbero essere profondamente più efficaci nel soddisfare le necessità della popolazione umana. A tal punto, di fatto, che ci sono ben pochi motivi per ritenere che la guerra, la povertà, la maggior parte dei crimini e molti altri effetti della scarsità basata sul denaro, comuni nel nostro modello attuale, non possano essere risolti col tempo.

La gamma delle Campagne di Attivismo e di Sensibilizzazione del Movimento si estende da breve a lungo termine. La visione a lungo termine, che è il passaggio ad un Modello Economico Basato sulle Risorse, è una ricerca ed espressione costante, come abbiamo già detto. Tuttavia, nel percorso per arrivarci, il Movimento riconosce anche la necessità di tecniche di riforma transitoria, insieme al Sostegno Comunitario diretto.

Per esempio, sebbene la "Riforma monetaria" in sé non sia una soluzione finale proposta dal Movimento, i meriti di tali approcci legislativi sono ancora considerati validi nel contesto di transizione e di integrità temporale. Allo stesso modo, nonostante che anche le raccolte di cibo e di vestiti e altri progetti di sostegno per aiutare i bisognosi oggi non siano considerati una soluzione a lungo termine, sono sempre considerati validi nel contesto di aiutare gli altri in un momento di bisogno, portando contemporaneamente anche l’attenzione sull’obiettivo di principio.

Il Movimento Zeitgeist inoltre non presta fedeltà a un paese o a piattaforme politiche tradizionali. Vede il mondo come un unico sistema e la specie umana come una sola famiglia e riconosce che tutti i paesi devono disarmarsi e imparare a condividere risorse e idee, se ci aspettiamo di sopravvivere nel lungo periodo. Perciò, le soluzioni raggiunte e promosse sono nell’interesse di aiutare tutti sul pianeta Terra, non un gruppo selezionato. [Davtama]

19 guests thanked already.
  • "Diana" is female
  • "Diana" started this thread

Posts: 652

Date of registration: Jul 16th 2011

Language Team: Italian

Focus Group: Translation Proofreader
Language Coordinator

Location: Italy

Thanks: 32522 / 100

  • Send private message

4

Sunday, August 21st 2011, 5:08pm

altra versione


Descrizione delle iniziative

Fondato nel 2008, il Movimento Zeitgeist è un'organizzazione sulla sostenibilità che promuove attivismo e consapevolezza attraverso un network di Capitoli Globali/Regionali, Team Progetto, Eventi Annuali, Media e Solidarietà. Il Movimento sostiene il riconoscimento del fatto che i problemi sociali che attualmente minano la sopravvivenza della specie umana non sono il mero risultato di qualche corruzione istituzionale, scarsità di risorse, una certa politica, una mancanza della natura umana o altre ipotesi su incidenti nella comunità attiva. Al contrario il Movimento riconosce che problemi come la povertà, la corruzione, le catastrofi, i senzatetto, le guerre, le carestie e altri sono “Sintomi” nati da una struttura sociale obsoleta. Interessato alla promozione di Riforme intermedie ed al temporaneo Supporto della Comunità, il Movimento ha come obiettivo l'installazione di un nuovo modello socio-economico basato su una gestione tecnica e responsabile delle risorse, su una ripartizione ed una distribuzione svolte per mezzo di ciò che viene considerato il Metodo Scientifico del ragionamento sui problemi e della ricerca di soluzioni ottimali. Questo “Modello Economico Basato sulle Risorse” promuove un approccio tecnico e diretto alla gestione sociale, a differenza di quello Monetario o Politico. Propone di aggiornare il funzionamento della società ai più avanzati e provati metodi che la Scienza può offrire, eliminando le conseguenze, i danni e le inibizioni generate dall'attuale sistema di scambio monetario, dai profitti, dalle imprese ed altre componenti strutturali.

Il Movimento nasce da un filo conduttore, non da personalità o istituzioni. In altre parole, si sostiene che attraverso l'uso della ricerca con finalità sociali e la comprensione di Scienza e Tecnologia, oggi siamo logicamente in grado di giungere all'applicazione alla società, una soluzione che può essere profondamente più efficace nel soddisfare i bisogni della popolazione umana. Infatti, così come non c'è motivo di giustificare una guerra, la povertà, la maggior parte dei crimini e molti altri effetti comuni nel nostro modello di scarsità del sistema monetario non possono essere eradicati solo con il passare del tempo.

La Campagna per la Consapevolezza e l'Attivismo del Movimento è sia a lungo che a breve termine. Nel lungo termine, come affermato in precedenza, si prevede che la transizione ad un Modello Economico Basato sulle Risorse sia una costante ricerca e dimostrazione. Ad ogni modo, nel percorso da seguire, il Movimento riconosce anche il bisogno di Riforme tecniche di transizione, coadiuvate dal supporto diretto della Comunità. Ad esempio, mentre la “Riforma Monetaria” non è di per sé una soluzione finale proposta dal Movimento, i meriti di un approccio legislativo sono da considerare validi nel contesto di transizione ed integrità temporale. Anche se iniziative per cibo e vestiti ed altri progetti di aiuto verso i bisognosi non sono da annoverare tra le soluzioni a lungo termine, sono allo stesso modo considerate importanti nell'ambito dell'aiuto offerto gli altri al momento del bisogno, pur lavorando allo stesso tempo sul rendere consapevoli dell'obiettivo principale.

Il Movimento Zeitgeist inoltre non giura fedeltà ad una nazione o ad una tradizionale piattaforma politica. Vede il mondo intero come un unico sistema e la specie umana come una singola famiglia e riconosce che tutte le nazioni debbano disarmarsi ed imparare a condividere risorse ed idee se vogliamo perpetuare la sopravvivenza dell'uomo. Per questo le soluzioni a cui si giunge e che vengono promosse sono nell'interesse di ogni abitante del pianeta Terra, non di un gruppo di eletti. [Sandro]

19 guests thanked already.
  • "Diana" is female
  • "Diana" started this thread

Posts: 652

Date of registration: Jul 16th 2011

Language Team: Italian

Focus Group: Translation Proofreader
Language Coordinator

Location: Italy

Thanks: 32522 / 100

  • Send private message

5

Wednesday, August 24th 2011, 10:54pm

Grazie :)

Progetto quasi ultimato! Grazie a tutti per la collaborazione ;) soprattutto ai traduttori e a chi si è fermato durante l'ultimo incontro ts per portare a termine la revisione ^^

26 guests thanked already.
© Linguistic Team International 2018
Context In Motion